Home » LIONS CLUB MESSINA IONIO: I Lions e Leo Clubs per i terremotati dei paesi etnei

Share This Post

LC Messina Ionio / Service

LIONS CLUB MESSINA IONIO: I Lions e Leo Clubs per i terremotati dei paesi etnei

LIONS CLUB MESSINA IONIO: I Lions e Leo Clubs per i terremotati dei paesi etnei

DISTRETTO 108 YB

Anno Sociale 2018 2019

Governatore Vincenzo Leone

 

I Lions e Leo Club per·i terremotati dei paesi etnei

 

 

La risposta all’appello della Protezione civile e della Misericordia

 

 

raccolta di generi alimentari e coperte per i bambini di Fieri

Soci e non solo. Tanti messinesi infatti hanno accolto l’invito del Lions e del Leo Club Messina Ionio che non sono rimasti fermi di fronte al dramma che stanno vivendo diversi comuni etnei, colpiti dal violento sisma dello scorso 26 dicembre.

Ma la Città di Messina, si sa, è una città che si distingue certamente per spirito di solidarietà, e particolarmente sensibile, e non potrebbe essere diversamente d’altra parte, di fronte ad eventi naturali che in un passato neanche troppo lontano hanno segnato la sua storia.

E, triste coincidenza, è stato proprio il giorno del 110 anniversario del terremoto del 1908 che i Clubs, rispondendo alla richiesta della Protezione civile e dei volontari locali delle Misericordie, hanno promosso una raccolta di generi alimentari e coperte per i bambini di Fieri, centro devastato dalla scossa verificatasi il giorno di S. Stefano, alle 3.20 del mattino, a seguito dell’eruzione dell’Etna. L’ingente quantitativo raccolto è stato consegnato personalmente l’ultimo dell’anno dal presidente del Lions Club Messina Ionio Maurizio Provenzano e dal past governatore del Distretto 108 Yb Francesco Freni Terranova.

Impressionante, raccontano, lo scenario di distruzione che si sono trovati di fronte una volta giunti nella frazione di Zafferana Etnea. “I danni alle chiese e alle abitazioni sono gravissimi – sottolinea Freni Terranova -, il territorio è flagellato. Ma soprattutto è stato doloroso constatare lo sguardo smarrito di tante persone anziane ospiti del presidio, la disperazione di quanti hanno perso la propria casa. Siamo felici di aver dato il nostro contributo che, grazie alla generosità del soci e di tanti amici, alla fine si è rivelato decisamente cospicuo. La città ha dato l’ennesima grande prova di solidarietà e i Lions ancora una volta non hanno fatto mancare il proprio sostegno alle popolazioni colpite da calamità naturali”. A Fieri, il presidente e il past governatore sono stati accolti dai volontari locali delle Misericordie e dalla presidente del Lions Club Zafferana Ionica Graziella Torrisi.Tutti si stanno impegnando al massimo per assistere queste persone messe in ginocchio dal sisma ma al contempo animate da una grande voglia di reagire, legate come sono al proprio territorio – spiega Provenzano – Oltre agli aiuti concreti, in questi casi anche un po’ di calore, una semplice parola di conforto possono rivelarsi preziosissimi. Messina ha risposto in modo straordinario alla nostra chiamata soprattutto perché ancora porta addosso, grazie anche a una memoria che si tramanda, le ferite inferte dalla catastrofe del 1908”. Ad attivarsi per le popolazioni colpite dal sisma, inoltre. lo stesso Distretto e diversi Clubs della Circoscrizione:Questa azione di solidarietà fa onore alla nostra provincia e agli stessi Lions – aggiunge il presidente – e conferma come il volontariato sia una realtà fondamentale e viva 365 giorni l’anno”.

Share This Post

Share
Share
X