Montalbano Elicona, i Lions organizzano screening della vista

Prosegue l’azione di servizio del Lions Club Barcellona Pozzo di Gotto a vantaggio della comunità del proprio territorio. Dopo il successo dell’evento del 13 novembre 2021 e sempre nell’ambito delle attività connesse alla giornata mondiale della lotta al diabete, il sodalizio barcellonese ha organizzato a Montalbano Elicona con il Satellite di Club, solo da meno di sei mesi istituito, uno screening gratuito finalizzato alla prevenzione del diabete e del controllo delle sue complicanze. A tale attività si è affiancata l’offerta sia di un counseling cardiologico per la prevenzione delle patologie cardiovascolari che tiroideo con esecuzione di ecografie. Inoltre è stata disponibile l’Unità Mobile Oftalmica che ha completato il percorso di screenning in ambito oculistico Un team di esperti si è reso disponibile per offrire gratuitamente la propria opera. Sono state eseguite circa 200 prestazioni. “Siamo contenti -afferma il Presidente del Lions Club Barcellona- di essere stati utili alla comunità di Montalbano Elicona. Lo spirito che ci muove è quello di essere presenti nel territorio con iniziative concrete, nel segno della continuità e del servizio disinteressato. Desidero ringraziare i professionisti (nostri soci ed amici del nostro club) che hanno offerto la loro disponibilità, raccogliendo il nostro invito, ma anche l’amministrazione comunale, del Sindaco dott. Taranto nostro socio ed al gruppo comunale di protezione civile per il supporto decisivo”. Sono stati presenti per tutta la durata dell’evento anche il socio Avv. Carmelo Mobilia, il segretario del Club Santina Maiorana, il delegato Prima Area Operativa Distretto Leo Domenico Levita. Le attività sono state coordinate dal Dott. A. Levita, delegato distrettuale del Governatore alle attività di prevenzione e promozione della salute. “Il successo dell’iniziativa – dice Levita- si è concretizzato per la sinergia che si è determinata tra il gruppo di soci del Club Satellite, il direttivo del club padrino ma anche agli amici vicini al Lions  Club. Desidero ringraziare il Prof Cannavò con tutto il suo gruppo ed i colleghi Rao Genovese, Russo, Venuto, Italiano, Coppolino, Ferro

login

Inserisci l’email e la password