A Modica i Lions hanno donando giochi ai bambini per l’Epifania

Il giorno dell’Epifania i soci del Lions Club Modica hanno donato giocattoli ai bambini del convento della “Badia”. I balocchi sono stati destinati ai piccoli di famiglie che vivono nel centro storico, fra i quartieri di Sant’Andrea, Catena e Vignazza, già raccolti durante il periodo natalizio con l’iniziativa “regalo sospeso”, che ha coinvolto i clubs service Ragusa Host, Modica, Scicli Plaga Iblea e Ragusa Valli Barocche, che compongono la zona 21 del distretto Lions Sicilia. Sono stati oltre cinquanta i cittadini che hanno voluto donare i giocattoli lasciandoli “in sospeso” presso i negozi Toys In che hanno sostenuto il service, un modo per fare sì che anche i bambini di famiglie fragili possano avere un dono per il periodo natalizio. La consegna dei giocattoli donati è avvenuta nel corso di una festa alla presenza dei bambini e delle loro famiglie di diverse nazionalità, che fanno ormai riferimento per il doposcuola ed altre attività ricreative alla “Badia”, gestita dai missionari comboniani, suora Dorina e padre Ottavio, coadiuvati dai volontari laici che si dedicano ai migranti ed alle famiglie extracomunitarie, offrendo loro corsi di lingua italiana per favorire l’integrazione. “Ancora una volta i Lions – ha spiegato Giuseppe Mazza, presidente del Lions Club Modica – hanno voluto dare un segno della loro vicinanza ai meno fortunati, contribuendo a rendere, per un momento, meno triste la loro condizione”. La distribuzione dei doni, svoltasi in un clima di festosa allegria, è stata preceduta dalla lettura di una poesia di Valeria Terranova e di una favola scritta e letta da padre Ottavio, aventi per tema la felicità e l’amore. #lionssicilia #modica

login

Inserisci l’email e la password

login

CONDIZIONI DI ACCESSO

Accedo ai documenti gestionali del Distretto 108Yb del Lions Clubs International nella qualità di socio di un club di questo distretto e sono consapevole di dover considerare strettamente riservate e comunque soggette ad obbligo di segretezza le informazioni assunte e di non potere utilizzare le stesse a scopi diversi dalla conoscenza personale dell’attività distrettuale.
Accetto le Condizioni di Accesso
Inserisci l’email e la password