Catania, screening della vista in piazza Stesicoro

#catania – Nei giorni 6 e 8 ottobre I Club della V Circoscrizione hanno celebrato tutti insieme in piazza Stesicoro a Catania il mese della prevenzione visiva con due screening effettuati con l’Unità Mobile Oftalmica donata dal nostro Distretto all’Unione Italiana Ciechi e dotata delle più moderne attrezzature. Il 6 ottobre lo screening è stato svolto dal Dott. Massimo Di Pietro oculista, socio del Club Catania Alcantara e Delegato Distrettuale per l’area Vista, coadiuvato dalle ortottiste dott.sse Elvira Moro ed Eleonora Spampinato e quello dell’8 ottobre dal Dott. Piero Zola, oculista, socio del Club Catania Mediterraneo e Delegato Distrettuale agli screening visivi, affiancato dall’ortottista dott.ssa Martina Mirabella.

Complessivamente nelle due giornate sono stati esaminati 28 pazienti, 18 maschi e 10 femmine,25 appartenenti alla fascia di età 19- 65 anni e 3 a quella superiore ai 65 anni.

Nei 18 casi in cui sono state riscontrate patologie dell’apparato visivo è stata consegnata ai pazienti una scheda che riportava il sospetto diagnostico e veniva consigliata una visita oculistica completa corredata da dilatazione della pupilla presso un qualunque ambulatorio convenzionato o la sede dell’Unione Italiana Ciechi.

Il Service, che ha suscitato grande interesse e apprezzamento nella popolazione presente, si inquadra sia nell’Area Vista che nell’Area Prevenzione ed è espressione della grande attenzione da sempre riservata da Lions Club International alla prevenzione visiva in particolare e alla vista in generale che è considerata una causa umanitaria globale e insieme a fame, ambiente, cancro pediatrico e diabete rappresenta uno dei cinque principali obiettivi di LCI Forward.

Il Presidente della V Circoscrizione, Dott. Francesco Montemagno, unitamente ai Presidenti della Zona 11, Ing. Filippo Ferlito, della Zona 12, Prof. Matteo Cannizzaro, della Zona 13, Dott. Mario Raspagliesi, della Zona 14, Prof.ssa Francesca Scoto, e ai Presidenti dei Club della Circoscrizione hanno accolto i numerosi pazienti e ne hanno regolamentato l’afflusso all’Unità Mobile Oftalmica.

#lionssicilia

login

Inserisci l’email e la password