Licata, giocattoli riciclati dai Lions ai piccoli pazienti ricoverati

Con Rigiocattolo, il service promosso dal Lions Club di Licata, è stata data nuova vita ai giocattoli non più usati dai bambini, donandoli ai piccoli pazienti ricoverati in ospedale. Sarà un Natale diverso quello dei bimbi ospiti del reparto di pediatria dell’ospedale San Giacomo D’Altopasso. I soci del club service di Licata hanno infatti raccolto un bel po’ di giocattoli non più usati dai bambini della città, per poi donarli ai piccoli ammalati. E così cavallini a dondolo, cucine in miniatura, macchinine, camion, bambole, giochi istruttivi hanno ricevuto una “nuova vita” in mano ai giovani pazienti, che li hanno accolti con gioia, facendo loro scordare, anche se solo per qualche momento, il loro ricovero. Il dono è arrivato insieme ad uno “zampognaro”, il socio e musicista Marco Zimmile, il quale ha indossato le vesti tipiche ed intonato musiche e canti natalizi insieme ai bambini ed ai loro genitori. La raccolta dei giochi è stata possibile anche grazie alla collaborazione dello studio Paideia di Licata. #lionssicilia #licata

login

Inserisci l’email e la password

login

CONDIZIONI DI ACCESSO

Accedo ai documenti gestionali del Distretto 108Yb del Lions Clubs International nella qualità di socio di un club di questo distretto e sono consapevole di dover considerare strettamente riservate e comunque soggette ad obbligo di segretezza le informazioni assunte e di non potere utilizzare le stesse a scopi diversi dalla conoscenza personale dell’attività distrettuale.
Accetto le Condizioni di Accesso
Inserisci l’email e la password