Milazzo promuove il club satellite “Venetico Nauloco Valle del Mela”

Svolto il primo service con una mostra fotografica durante la “festa del mare”

Il 30 giugno ultimo scorso si è concluso l’anno Lionistico 2021/2022. Il Club di Milazzo ha visto il cambio al timone da Salvatore Picciolo, il quale , nel corso del suo mandato ha guidato egregiamente il club mamertino, realizzando numerose attività in ambiti sociali, culturali e umanitari, a Yuri Paratore, il quale, dal giorno del suo Insediamento, quindi il 1 Luglio, ha già mosso i suo primi passi nel mondo del servizio, collaborando con l’associazione marinara ” Nino Salmeri” , il 2 luglio, alla realizzazione della mostra fotografica del quartiere di Vaccarella nella prima edizione della  “Festa del Mare” alla presenza di numerose autorità civili e militari. Il 3 Luglio sul palco realizzato a Vaccarella, il Lions club Milazzo, per mano del suo presidente Yuri Paratore, ha premiato il rappresentante del commissariato di Milazzo.
Lo stesso giorno, si è celebrata la cerimonia rituale del passaggio della campana tra i 2 presidenti, alla presenza di numerose autorità Lionistiche. Nella stessa Cerimonia si è celebrata l’inaugurazione del club satellite “Venetico Nauloco Valle del Mela” , ed all’ingresso di 6 nuovi soci. Cambia il pilota ma non la destinazione.

 

login

Inserisci l’email e la password