Modica, un percorso alla scoperta dei suoi “tesori”

“Alla scoperta dei tesori di Modica”, è stato il titolo di un percorso letterario organizzato domenica 21 agosto dal Lions Club di Modica con la restauratrice Gaetana Ascenzo e l’attore Marcello Sarta accompagnato dalla violinista Sofia Gagliolo. L’itinerario articolato come un viaggio alla scoperta di beni culturali della città si è snodato dalla Chiesa del Carmine per giungere a casa Quasimodo e concludersi in via Grimaldi con la visita della chiesetta rupestre di San Nicolò Inferiore. La restauratrice Gaetana Ascenzo ha illustrato nella Chiesa del Carmine l’Annunciazione del Gagini ed in via S. Maria la lunetta di Berlon opere d’arte restaurate a cura del Lions Club Modica nel 2018 e nel 1985. Lungo il percorso l’attore Marcello Sarta ha recitato brani di autori siciliani fra cui i testi della scrittrice Maria Carmela Miccichè che è stata presente all’evento ” Il Lions Club Modica ha organizzato questo percorso per una valorizzazione del centro storico della città – commenta Giuseppe Mazza, presidente del Lions Club di Modica – anche per far conoscere delle opere come il complesso marmoreo dell’Annunciazione del Gagini al Carmine la lunetta del Berlon che ha restaurato in passato il nostro club. A nome del direttivo e dei soci che mi onoro di rappresentare, ringraziamo tutti coloro i quali si sono spesi per la buona riuscita dell’evento, interpretando lo spirito del “We Serve” del Lions Club International”. Il ricavato dell’evento sarà interamente destinato alla realizzazione di iniziative del Lions club di Modica nei territori di Modica, Pozzallo e Ispica. #lionssicilia #lionsclubmodica

login

Inserisci l’email e la password