A Caltagirone, una natività in piazza promossa dai Lions

di Ugo Giuseppe Ciulla

Giorno 7 dicembre in centro storico in piazza Umberto I a Caltagirone è stata inaugurata l’opera
artistica raffigurante la Natività, promossa dal Lions Club Caltagirone, opera finanziata e realizzata dalla ditta Ninefifty Famiglia Parrinello di Caltagirone, progettata dagli architetti dello Studiomain Andrea Ingrassia e Michela Arrogante, plasmata dall’abile maestria del capomastro Francesco Giuliano che ha saputo piegare il ferro secondo le indicazioni fornite dagli architetti ed ha impiegato la maiolica opportunamente frantumata ed impiegata a mo’ di mosaico per rivestire le figure raffiguranti la Natività. Erano presenti alla manifestazione il Governatore del Distretto 108 YB Sicilia Maurizio Gibilaro, il Vice Sindaco della città di Caltagirone Paolo Crispino, il 2° Vice Governatore Mario Palmisciano, l’Assessore alla Cultura ed alla Ceramica Claudio Lo Monaco, l’Assessore alla Transizione Ecologica Lara Lodato, il Vicario della Diocesi di Caltagirone Salvo De Pasquale che ha benedetto l’opera, il Past Governatore Salvatore Ingrassia, Il Segretario del Distretto 108 YB Sicilia Francesco Montemagno, Il Presidente della 23^ Zona Ugo G. Ciulla, il Presidente del Lions Club Caltagirone Francesco Canale ed i Soci del Club nonché cittadini intervenuti in gran numero alla predetta cerimonia. L’opera, intitolata “In Principio era Creta”, nata appunto dal principio, dalla nascita, dalla creazione fonte del divenire di ogni cosa , ha nella spirale l’elemento matematico alla base della sua concezione, che può rappresentare la stessa architettura come elemento di creazione volumetrica del cosmo e come fusione di due momenti: il Cristo, incarnazione umana con il simbolo della sua Natività, e la Ceramica, elemento identitario della comunità caltagironese ed elemento collante di questa opera artistica. La fitta trama di maioliche, derivate da mattonelle prima distrutte per ricreare in seguito un aspetto a mosaico in modo da divenire vesti dell’opera rappresentante “la Sacra Famiglia” ed al tempo stesso in modo da costituire un omaggio alla “Città Gratissima”: Caltagirone. Il tutto si è potuto realizzare grazie alla sinergia della progettualità artistica di tutti: Architetti , Maestranze , Ceramisti , Lions Club Caltagirone e grazie non per ultimo alla totale condivisione dell’amministrazione comunale. #lionssicilia #caltagirone

login

Inserisci l’email e la password

login

CONDIZIONI DI ACCESSO

Accedo ai documenti gestionali del Distretto 108Yb del Lions Clubs International nella qualità di socio di un club di questo distretto e sono consapevole di dover considerare strettamente riservate e comunque soggette ad obbligo di segretezza le informazioni assunte e di non potere utilizzare le stesse a scopi diversi dalla conoscenza personale dell’attività distrettuale.
Accetto le Condizioni di Accesso
Inserisci l’email e la password