A Naro una conversazione sull’identità

Una conversazione sull’identità promossa dal Lions Club Agrigento Valle dei Templi si è tenuta nel castello di Naro il 19 agosto scorso. Il filosofo Luciano Carrubba, il dirigente scolastico e scrittore Michele Di Pasquali, il sociologo, saggista e presidente del Club Francesco Pira hanno discusso insieme su identità, memoria, social media e storia della Sicilia, partendo come spunto dagli ultimi due libri scritti da Pira e Di Pasquali, “Piraterie 2 – la vendetta” e “L’Ascaro. La Sicilia ai siciliani”. Il dialogo a tre voci ha coinvolto la platea, ove erano presenti anche rappresentanti dell’amministrazione comunale del comune agrigentino. Il volume di Di Pasquali è un saggio che esplora un particolare periodo storico siciliano, quello che va dal 1940 alle soglie del 2000, ove si intrecciano separatismo, partiti, mafia ed opportunismo, garantendo potere e fortune personali e di gruppo; quello di Pira, invece, nel riprendere idealmente un precedente testo dell’autore concluso nel 2018, parla della “fragilizzazione del sistema informativo”, acuita anche dalla pandemia da Covid-19, con una satira talora velata, altre volte sagace e pungente, con fine didascalico. #lionssicilia #naro

login

Inserisci l’email e la password